Oggi è il mio anniversario, 13 settembre 2017
Oggi è un giorno da festeggiare…o almeno, così sarebbe!

In realtà da ieri sono proprio giù di morale. Mi sento carica di pensieri e dubbi. Un malessere misto a paura.

Ora, mentre scrivo queste poche righe è sera e mi sono rilassata da poco grazie ad una chiacchierata con Johnny… (ho approfittato di un discorso profondissimo per distrarlo e ha anche lavato i piatti mentre io mi analizzavo)
Come farei senza la mia guida 😉

Paura, poca fiducia e mille dubbi mi hanno invaso!
Ma perché???  Credevo di essere sulla buona strada! Non capivo, non accettavo di essere di nuovo al punto di partenza!

Poi parlando ho reso concrete le mie paure. Ho razionalizzato quello che sentivo nel mio corpo, ho reso il sentire parola e attraverso le parole ho capito.

Stavo provando in forma lieve quello che vivevo emotivamente all’inizio. All’inizio della mia nuova vita. Era il 13 settembre 2015.

Improvvisamente tutto è diventato chiaro.
Oggi è il mio anniversario.Il più importante di sempre. E ogni cellula del mio corpo lo ricorda.
Oggi è l’anniversario di quel giorno in cui ho fatto quello che dicevo.
Ho messo tutto quello che avevo nel mio ufficio in una grande scatola e così, senza sapere ne dove ne come , ho iniziato a camminare.

Il perché era forte e le altre risposte le avrei trovate strada facendo.

Anche oggi quindi, va bene così.
E’ giusto ricordare  da dove sono partita.
Dalle emozioni forti che ho vissuto e dalle quali ho attinto tutte le mie risorse per trasformare la paura in coraggio e il coraggio in azione.

Oggi come allora ho usato il mio stato d’animo di pessimismo e negatività come un amico.

Non mi sono opposta, non ho cercato di cambiare il mio stato d’animo. Sono stata li.
Nel disagio di una serie di sensazioni fastidiose che avevano qualcosa da dirmi e solo ascoltandole avrei capito.Solo accogliendole e accettandole le avrei trasformate.

Ora sono di nuovo serena! Ora ricordo il perché, e proprio come allora è l’unica cosa che conta. 

Se il perché è forte,  il cosa e il come troveranno una risposta.

a presto.

Simona

Leave a comment