Sei sempre proiettata ad immaginare il tuo futuro?
Lascia andare ogni aspettativa e ritagliati 30 minuti per RICOMINCIARE da qui!

Obiettivi:
-Migliorare la consapevolezza di come ti percepisci nei vari aspetti della tua vita.
– Identificare con più chiarezza le tue priorità e i primi passi necessari da compiere verso la vita che meriti.

Ieri è storia, domani è un mistero, ma oggi è un dono, per questo si chiama presente!

Occorrente per questa esperienza:

  • desiderio di conoscere la tua verità
  • 30 minuti di tempo
  • Fogli bianchi
  • colori
  • Poca mente e tanta attenzione rivolta dentro di te!

Mentre scrivo questo articolo è il 31 marzo e da 1 mese, in Italia, stiamo vivendo una situazione di quarantena che mai avremmo immaginato! Abbiamo più tempo libero e meno doveri, per questo, la nostra mente, i nostri pensieri, hanno ancora più tempo di spaziare e farci impazzire!
Percepiamo in una sensazione di attesa, di stand by, con l’inevitabile costante pensiero rivolto al futuro!

Qualcuno “perde tempo” oziando, ma pre-occupandosi costantemente di cosa sarà domani; Qualcun altro invece si da un gran da fare, cerca di sfruttare al massimo questo tempo, lo vive talmente come una grande opportunità che si sente in sovraccarico di cose che dovrebbe/vorrebbe fare, ma il risultato è tanto sforzo e poca concretezza!

Ti sei riconosciuta in una delle 2 situazioni?

Oggi voglio aiutarti a staccare la mente e fare chiarezza!
Per questo, se vorrai ti accompagnerò in questo semplice, ma rivelatore esercizio !

Ci siamo?

Il nostro obiettivo in questo viaggio insieme , sarà quello di partire dallo stato di confusione in cui ci troviamo oggi e arrivare ad aver identificato il primo passo, la prima cosa da compiere per andare nella direzione del futuro che desideriamo, ma prima, dobbiamo vederlo e il modo migliore per farlo è stare nel presente.

Cosa c’è adesso nella tua vita?

Quali sono gli ASPETTI che la compongono? Noi diciamo Vita per semplificare in una parola… ma quanta roba c’è li dentro?

Per aspetti intendo tutto quello che la compone, tutto quello che sei, che fai, che in qualche modo è la manifestazione di te su questa terra.
Per farti qualche esempio: il lavoro, è un aspetto della tua vita, la famiglia, le tue finanze ecc..

  • Scrivi quelli che riconosci essere gli aspetti della tua vita.

Quanti ne hai scritti?

Iniziamo ora con l’esercizio di oggi, con la compilazione della ruota della vita. In internet puoi trovare tantissimi articoli che ne parlano e ti danno anche la possibilità di stamparne alcune già fatte, dandoti delle regole precise di come compilare la ruota, ma io voglio proporti qualcosa di meno definito e razionale, quindi inizia a

  • prendere in mano un pennarello nero e a disegnare sul tuo foglio bianco un cerchio, come fosse una torta. la torta che rappresenta la tua vita nell’insieme!
  • Poi dividi la torta in 10 fette simili. Non saranno mai uguali e va bene così

In fondo, nessun aspetto della tua vita occupa lo stesso spazio, se ci pensi. Sicuramente ognuno ha un importanza differente per te, ognuno ti trasmette più o meno soddisfazione, non importa la dimensione delle fette, quello che importa è che

  • Ogni volta che leggerai dall’elenco che trovi sotto, un aspetto della tua vita deciderai quale scegliere, dove posizionarlo nella ruota, lo scrivi all’esterno della fetta e senza pensarci troppo sceglierai un colore che rappresenti per te quella fetta della torta e facendoti sempre principalmente questa domanda procedi a colorare o fare come credi (disegno, parola) dentro la tua fetta.

Come mi sento, come mi percepisco io in relazione a questa parte della mia vita?

Questa è la domanda principale da chiedere a te stessa per tutte le fette.

Chieditelo e non cercare troppo i perchè nella testa, la prima sensazione, la prima reazione, il primo pensiero… lascia che la mano lo sega!

LISTA DEGLI ASPETTI CHE COMPONGONO LA TUA VITA:

  • Famiglia
    Come ti senti in famiglia? Com’è la qualità della vostra relazione e del tempo dedicato? Che importanza ricopre per te?
  • Lavoro
    E’ coerente alla tua persona? Quali sensazioni provi al mattino?
    Quale stato d’animo hai al lavoro?
  • Finanze
    Come ti senti quando pensi ai soldi? Il tuo stile di vita è compatibile alle entrate? Quanto conta per te? Cosa faresti con quei soldi?
  • Ambienti in cui vivi. (casa, lavoro, luogo)
    Che emozioni ti suscita pensare ai tuoi luoghi? Ti senti rappresentata? e sicura? Quanto contano pet re i tuoi luoghi? Cosa ti piace molto e cosa no?
  • Vita sociale
    Com’è la qualità delle tue relazioni? Chi sono le persone che ti circondano che hai scelto? Quale ruolo rivesti principalmente quando sei con altre persone? Quali sensazioni vivi con loro?
  • Svago
    Cosa ami fare per puro piacere? Le tue “passioni”Lo sai? Quanto tempo dedichi a questa parte de? Come ti senti quando fai queste cose?
  • Crescita personale
    Ci tieni a diventare la versione migliore di te stessa’? Quali sono le attività per diventarlo? Dedichi abbastanza tempo? Ti fa stare bene?
  • Anima-missione
    Chi sei veramente? Qual’è la tua missione su questa terra? Perchè fai quel che fai? Quali valori porti nel mondo?
  • Emozioni
    Quali sono le emozioni che provi più spesso? Come ti alzi al mattino? Come ti senti se pensi a tutte le emozioni che provi?
  • Salute
    Come senti il tuo corpo? Qual’è il tuo livello di energia? Dormi bene? TU sei LA creatrice della tua salute. come ti fa sentire pensarlo?

Come è andata?
Come ti senti a guardarla? Cosa provi?
E’ armoniosa nell’insieme la tua vita?

Di fronte a te, ora , dovresti avere la tua torta, la tua vita, divisa in tante fette quante sono tutte le cose che compongono la tua vita!

Non ti avevo dato nessun parametro per compilarla, ricordi? Eri libera di decidere cosa mettere all’interno, come posizionare le fette, quali colori abbinare…

Potrebbero esserci delle fette molto vuote, o più buie di altre… quali sono?
Hai deciso una particolare posizione per inserire le parti della tua vita?

Cosa sentivi mentre mettevi attenzione ai diversi aspetti?
Hai percepito alcune resistenze? Ti sei accorta che nel colorare alcune parti ti sentivi più sicura e serena che altre?

Quali sono stati i pensieri principali che hai avuto?

Scrivi ora le sensazioni e considerazioni principali che ti vengono in mente di fronte alla tua vita.

Resta in osservazione della tua vita e chiediti nel presente quale aspetto è più importante per te – quale ti da piu soddisfazione, quale ha bisogno di immediata attenzione per essere riequilibrato.

E adesso chiediti:

SECONDO TE, PER SENTIRTI BENE NELLA TUA VITA TRA 1 ANNO, QUALE ASPETTO MERITA SUBITO MAGGIORE ATTENZIONE?
DA DOVE DEVI PARTIRE AFFINCHE’ SI INNESCHI IL FUOCO?

E poi fermati qui.

Guarda la tua ruota, e ripetiti queste domande.

Lasci che tutto quello che si è mosso, trovi il suo posto in te per il tempo che desideri e poi…

Passa al prossimo articolo:
Come faccio a fare chiarezza in me stessa?
Fatti le giuste domande per muovere il primo passo nella direzione della tua realizzazione.

Lascia un commento o scrivimi per farmi sapere come ti sei sentita a fare questo esercizio, se ti è stato utile e soprattutto scrivimi, se adesso, con questa nuova consapevolezza acquisita hai qualche domanda che desideri farmi!

A presto.

Simona

Leave a comment