La mia Città Hygge

Il vocio delle persone per la città era leggero. Potevo contare sulle dita di una mano le automobili che passavano. Luce zenitale di giorno e luce calda la sera. Camminando per la città notavo accendersi le candele ai davanzali dopo il tramonto. Biciclette sfrecciavano impazzite in ogni direzione e le persone, con un aria serena,  vestivano […]

Read more